1
OGGI: 26/03/2017 18:46:12 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
twitter
1
 
CRONACA
Rai1 nella bufera per la lista sulle donne dell'Est: "Sono sexy e fanno comandare l'uomo"


20/03/2017 - "Perdonano i tradimenti", "Sono tutte mamme ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo" e ancora "Sono disposte a far comandare il loro uomo", "Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni". Ecco alcuni dei motivi per i quali gli uomini italiani dovrebbero scegliere una fidanzata dell'Est. O almeno secondo la trasmissione di Paola Perego, 'Parliamone sabato', che due giorni fa su RaiUno ha mostrato ai telespettatori un'insolita lista che spiega perché "Gli uomini italiani preferiscono le straniere". "La minaccia viene dall'Est" titola il servizio, che viene commentato in studio dal direttore di Novella 2000, Roberto Alessi, Marta Flavi, dall'attore Fabio Testi e dall'ex Miss Italia Manila Nazzaro.

Perego introduce l'argomento "Vogliamo parlare delle donne dell'Est e del fascino che esercitano sugli uomini" afferma, citando, come esempio portante, Donald Trump "lui ha scelto ben due mogli dell'est Europa - dice la conduttrice, facendo riferimento alla prima moglie Ivana e l'attuale first lady Melania Knauss - e non è il solo". Perego passa poi la parola agli ospiti, iniziando da Testi: "Fabio, tu hai avuto storie con donne dell'Est meravigliose, come Anita Ekberg" aggiunge la conduttrice, ma l'attore sottolinea che "non era tanto dell'est, ma svedese". Testi racconta poi un aneddoto: "Un mio carissimo amico era fidanzato con una ragazza di Mosca, per il suo compleanno, come regalo, lo ha portato in un bordello, gli ha fatto scegliere una ragazza e si sono divertiti tutta la notte. Quando me l'ha raccontato mi ha detto 'Come fai a non innamorarti di una donna così'?". La trasmissione prosegue. Dopo aver ascoltato gli ospiti, tra opinioni discordanti e dibattiti, la conduttrice mostra un'infografica che riassume, in sei punti, i motivi per i quali le donne dell'Est sarebbero più 'appetibili' delle italiane. 1- Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo. 2- sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni. 3- Perdonano il tradimento. 4- Sono disposte a far comandare il loro uomo. 5- Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa. 6- Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio.

Gli ospiti iniziano a commentare i sei punti della lista. "Il problema - spiega Testi - è che le nostre donne sono troppo bene abituate agli uomini italiani. Gli uomini italiani amano la donna, la femmina. Quando si incontrano assieme, l'uomo italiano guarda la donna dal basso verso l'alto, la donna russa non viene mai guardata in questo modo. Altra cosa molto importante - aggiunge Testi - se per caso l'uomo italiano ha qualche difficoltà nell'approccio finale con la donna, la brutta figura la fa l'uomo. Mentre se una donna russa vede che l'uomo non riesce a ottenere l'orgasmo, si sente in colpa. La femminilità esce in un altro modo". "Ma quella non è femminilità, ma ti prego - esclama Perego - se tu non funzioni, la colpa me la devo prendere io?". Sul web, intanto, scatta la polemica. Molti, increduli, si chiedono se alla Rai stiano scherzando: "Questa cosa è aberrante su talmente tanti livelli che non si sa da che parte iniziare" commenta un utente, "Ditemi che non è vero - gli fa eco un altro - Vi siete bevuti il cervello?". "Non ho capito se la puntata di #ParliamoneSabato offendesse di più le donne italiane o quelle dell'est - aggiunge qualcun altro - comunque, com'è lontano l'8 marzo".

Sempre via Twitter, dai vertici Rai, sono arrivate le prime scuse: "Gli errori vanno riconosciuti sempre, senza se e senza ma - scrive il direttore di RaiUno Andrea Fabiano - Chiedo scusa a tutti per quanto visto e sentito a #Parliamonesabato'". A tornare sulla questione anche il consigliere d'amministrazione di Viale Mazzini, Franco Siddi: "E' motivo di grande amarezza e sconcerto - dice Siddi all'Adnkronos - Stando sempre attenti a garantire le libertà di posizionamento sui temi sociali e sui fatti di costume, il significato stesso di servizio pubblico, va ricordato a tutti gli autori e protagonisti della nostra tv, richiede sempre di alzare l'asticella della responsabilità"."Non si tratta di censurare - prosegue Siddi - ma di avere riguardo del fatto che la Rai deve essere sempre bene pubblico, in tutte le sue espressioni".

--NOTIZIE CORRELATE

25/03/2017 - TORRE DEL GRECO (NAPOLI): CONTROMANO DI NOTTE SU UNA MOTO RUBATA E CON ARNESI DA SCASSO, ARRESTATO 28ENNE PREGIUDICATO ORIGINARIO DI ERCOLANO

25/03/2017 - AFRAGOLA: PISTOLA TROVATA DAI CARABINIERI NEL GARAGE DI UN CENTRO COMMERCIALE

25/03/2017 - ERCOLANO (NAPOLI): FUGA DI GAS ED ESPLOSIONE AL PRIMO PIANO DI UN ANTICO PALAZZO. PANICO IN STRADA E UN FERITO

25/03/2017 - CASALNUOVO DI NAPOLI: LITE PER GELOSIA FINISCE NEL SANGUE, 30ENNE CATTURATO A FORMIA DAI CARABINIERI. AVEVA SPARATO CONTRO UN 26ENNE FERENDOLO GRAVEMENTE

25/03/2017 - TRAGICO INCIDENTE SULL'AUTOSTRADA DEL SOLE: MUORE CAMIONISTA NAPOLETANO. NELLA NOTTE LO SCONTRO TRA UN TIR E UN FURGONE IN A1 TRA I CASELLI DI CAIANELLO E CAPUA

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO SALUTA I MILANESI IN PIAZZA DUOMO: "VENGO DA SACERDOTE"

25/03/2017 - LA SCOMPARSA DI ANGELA CELENTANO SUL MONTE FAITO: NUOVA INDAGINE INCENTRATA SUL SOGNO PREMONITORE DELLA CUGINA

25/03/2017 - VENTIMIGLIA: CIBO E TÈ AI MIGRANTI, DENUNCIATI TRE FRANCESI CHE HANNO VIOLATO L'ORDINANZA DI NON DARE DA MANGIARE AI MIGRANTI

25/03/2017 - VICENZA: INCENDIO IN UN DEPOSITO DI CARBURANTE SCUOLE CHIUSE E ALLERTA SULL’ARIA. LA CAUSA SAREBBE IN ALCUNE CISTERNE DI OLIO ESAUSTO. AL LAVORO UNA QUARANTINA DI VIGILI DEL FUOCO

25/03/2017 - PORTO DI FORIO D'ISCHIA: BONIFICA DEI FONDALI, LA GUARDIA COSTIERA RECUPERA RIFIUTI E ROTTAMI

25/03/2017 - CINA, INCIDENTE MINIERA D'ORO: 8 MORTI

25/03/2017 - BARI: ESEGUITI NUMEROSI ARRESTI PER ESTORSIONE

25/03/2017 - NAPOLI: CHIUSO IL TEATRO MERCADANTE, I VIGILI URBANI APPONGONO I SIGILLI A CAUSA DEL SISTEMA ANTINCENDIO INADEGUATO

25/03/2017 - "MOLTO RELIGIOSO E AMANTE DEL BODYBUILDING": ECCO CHI È IL KILLER DI LONDRA

25/03/2017 - SEQUESTRATA AD ARZANO (NAPOLI) UNA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI SPECIALI. DUE RESPONSABILI DENUNCIATI DALLA GUARDIA DI FINANZA

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

25/03/2017 - DICHIARAZIONE DI ROMA, I 27 LEADER EURIPEI HANNO FIRMATO IN CAMPIDOGLIO. SI RILANCERÀ L'INTEGRAZIONE UE

25/03/2017 - SI COMMEMORANO OGGI I 60 ANNI DEI TRATTATI DI ROMA: LA CAPITALE ACCOGLIE I LEADER DELL'UNIONE EUROPEA, CITTÀ BLINDATA E ALLARME BLACK BLOC

25/03/2017 - ROMA: TRATTATI UE, JUNCKER, "ORGOGLIOSI DI QUANTO FATTO"

25/03/2017 - AGENZIE DI STAMPA IN SCIOPERO FINO ALLE 6 DI DOMENICA 26 MARZO. LA NOTA DEI COMITATI DI REDAZIONE CHE SPIEGA LE RAGIONI DELLA PROTESTA SINDACALE

25/03/2017 - TRATTATI DI ROMA,TAJANI: "L'UNIONE EUROPEA È UNO SPAZIO DI LIBERTÀ"

25/03/2017 - TRATTATI DI ROMA, RAGGI SUBITO POLEMICA: "IL TG1 HA CENSURATO IL MIO DISCORSO"

25/03/2017 - ROMA: GENTILONI RICORDA I "PADRI" FONDATORI DELL'UNIONE EUROPEA

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO SALUTA I MILANESI IN PIAZZA DUOMO: "VENGO DA SACERDOTE"

25/03/2017 - VENTIMIGLIA: CIBO E TÈ AI MIGRANTI, DENUNCIATI TRE FRANCESI CHE HANNO VIOLATO L'ORDINANZA DI NON DARE DA MANGIARE AI MIGRANTI

25/03/2017 - VICENZA: INCENDIO IN UN DEPOSITO DI CARBURANTE SCUOLE CHIUSE E ALLERTA SULL’ARIA. LA CAUSA SAREBBE IN ALCUNE CISTERNE DI OLIO ESAUSTO. AL LAVORO UNA QUARANTINA DI VIGILI DEL FUOCO

25/03/2017 - BARI: ESEGUITI NUMEROSI ARRESTI PER ESTORSIONE

25/03/2017 - TARIFFE TELEFONO: L'AGCOM, "PER LINEA FISSA DEVONO ESSERE MENSILI"

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO A MILANO: 2.500 AGENTI, QUASI UN MILIONE DI FEDELI. EVENTO CLOU DELLA GIORNATA LA MESSA AL PARCO DI MONZA E LʼINCONTRO CON I GIOVANI ALLO STADIO MEAZZA

24/03/2017 - ROMA BLINDATA: STRETTA AEREA E CONTROLLI SPECIALI SU ORIENTALI SOSPETTI. STRADE CHIUSE, TIRATORI SCELTI E CONTROLLI DI TIPO MILITARE DAL CIELO

24/03/2017 - LL CONVIVENTE LE SPEGNE LA TV A LETTO, LEI TENTA DI UCCIDERLO, ARRESTATA DAI CARABINIERI


1
 

APPROFONDIMENTO

28/02/2017
- UOVA DI PASQUA AIL 2017 NELLE PIAZZE ITALIANE





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633