1
OGGI: 22/11/2017 06:13:14 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
CRONACA
Un ragazzo su cinque abbandona la scuola, la Campania è la seconda regione in Italia per numero di ragazzi che hanno lasciato precocemente la scuola


14/11/2017 - La Campania è la seconda regione in Italia con la Sardegna per numero di ragazzi che hanno lasciato precocemente la scuola (con un 18,1% su un tasso nazionale del 13,8%) e ha una percentuale del 27,5% di minori in povertà relativa (su una media nazionale del 22,3%), in un'Italia in cui le famiglie con minori in povertà assoluta in dieci anni sono quintuplicate e che si trova a fare i conti con gli effetti della recessione sulla motivazione dei giovanissimi e con una popolazione sempre più vecchia, con oltre 165 anziani ogni 100 bambini (in Campania i picchi sono a Benevento e ad Avellino, rispettivamente con 178 e 168,9). In questo contesto, alunni e studenti spesso non trovano nella scuola risposte idonee alle sfide di oggi. A livello nazionale, per esempio, le strutture sono spesso inadeguate, con oltre 4 istituti su 10 (41,4%) che non sono dotati di laboratori a sufficienza. Lo denuncia Save the Children, attraverso l'Atlante dell'infanzia a rischio «Lettera alla scuola», pubblicato da Treccani.

Tra i bambini e i ragazzi che vivono in condizioni di disagio è ancora elevato il rischio di dispersione scolastica: le scuole secondarie di secondo grado in Campania sono colpite da un tasso di abbandono del 5,06%, più basso solo di quello della Sardegna su un dato nazionale del 4,3% e dell'1,03% nelle scuole secondarie di primo grado, il secondo più alto dopo la Sicilia, su un dato nazionale dello 0,83%. In Italia vivono 669.000 famiglie con minori in condizione di povertà assoluta che, una volta sostenuti i costi per la casa e per la spesa alimentare, possono spendere solo 40 euro per la cultura e 7.60 per l'istruzione al mese. È un fenomeno che investe tutto il paese: i bambini in tale situazione - 1.292.000, il 14% in più in un anno - rappresentano il 12,5% del totale dei minori (si trovano nel 12% dei casi al Nord, nell'11,6% al Centro, nel 13,7% al Mezzogiorno) . Il peggioramento della situazione economica ha colpito in modo ancora più profondo i minori in povertà relativa, che sono 1 su 5 in Italia, ossia il 22,3% (con un incremento del +20,2%), ma che in Campania riguarda il 27,9% dei giovani fino ai 17 anni, più di 1 su 4.

La forbice tra Nord e Sud, nel caso della povertà relativa, è ampia: nel Meridione il 32,6% dei bambini vive tale situazione contro il 16,1% del Nord. Inoltre, sebbene negli ultimi decenni siano stati compiuti importanti passi in avanti nel contrasto alla dispersione scolastica, con una tendenza positiva che ha visto il tasso di abbandono abbassarsi progressivamente dal 2008 a oggi, il fenomeno della dispersione continua a rappresentare una delle principali sfide con cui la scuola italiana deve fare i conti, come mostrano i nuovi dati dell'anagrafe nazionale studenti del MIUR resi disponibili nell'Atlante. Tali dati consentono di tracciare un identikit più preciso degli alunni a rischio: tra i ragazzi delle secondarie di II grado, possibilità superiori di abbandono sono registrate tra i maschi, in particolare tra coloro che vivono nelle regioni del Mezzogiorno, soprattutto in Campania e Sicilia e tra quelli con i genitori di origine straniera. Anche in questo caso il divario tra Nord e Sud è ampio: nel Settentrione i quindicenni in condizioni socio-economiche svantaggiate che non raggiungono le competenze minime nella lettura sono il 26,2%, cifra che sale al 44,2% nel Meridione. È necessario, dunque, che sistema scolastico e interventi sociali rispondano in modo adeguato a contesti e bisogni diversi.

In Campania l'incidenza di alunni respinti nella scuola secondaria di primo grado va dallo 0,63 % di Benevento al 4,09% di Napoli su una media nazionale del 2,8% , mentre i respinti alla scuola secondaria di secondo grado vanno dal 5,9% di Avellino all'11,4% di Napoli su una media nazionale del 9,1%, nei licei dal 3,1% di Benevento al 5,7% di Napoli su una media nazionale del 5,3%, e negli istituti tecnici dall' 8,0% di Avellino al 16,1% di Caserta su una media nazionale dell'11,5%. Con l'aggravarsi delle condizioni socio-economiche di molte famiglie, all'aumento delle povertà economiche sono corrisposte anche nuove povertà educative: tanti bambini, infatti, non hanno accesso ad attività culturali. Sei ragazzi su 10 (il 59,9%) tra i 6 e i 17 anni non arrivano a svolgere in un anno (3 su 4 in Campania, 75,5%, terza percentuale più alta dopo Calabria e Sicilia) quattro delle seguenti attività culturali: lettura di almeno un libro, sport continuativo, concerti, spettacoli teatrali, visite a monumenti e siti archeologici, visite a mostre e musei, accesso a internet. Solo 4 scuole su 10 che possono fare affidamento su meno di un laboratorio ogni 100 studenti (che in Campania oscillano tra i 21,1% di Avellino e il 63,6% di Napoli). Solo il 17,4% degli istituti scolastici (1 scuola su 6), inoltre, è dotato di almeno una palestra in ogni sede (che in Campania diventa il 24,9% a Napoli, mentre nelle restanti 4 province scende sotto la media nazionale fino ad arrivare al 5,7% di Benevento) e sebbene quasi tutte abbiano una biblioteca, quasi 3 su 4 danno la possibilità di effettuare un servizio prestito (esattamente il 72,5% a livello nazionale, che in Campania scende in tutte le province, oscillando tra il 70,3% di Avellino e il 53,8% di Benevento) ma meno di un terzo del patrimonio librario risulta fruibile (in Campania tutte le province scendono sotto la media nazionale del 31,1%, fino ad arrivare al 12,9% di Benevento).

Tra i fenomeni che condizionano la scuola di oggi, accanto alle povertà socio-economiche, c'è la denatalità: in cinquanta anni gli under 15 sono passati da 12 a 8 milioni, perdendo circa un terzo della popolazione in età della scuola dell'obbligo: l'Italia conta 165 anziani ogni 100 bambini sotto i 14, con un numero di over 65 che doppia quello dei giovanissimi in diverse province (in Campania sono 178 a Benevento e 168,9 ad Avellino).

--NOTIZIE CORRELATE

21/11/2017 - DONNA DI CASTELLAMMARE DI STABIA PERDE LA VITA A 58 ANNI: SOSPETTO CASO DI "MUCCA PAZZA". È DECEDUTA ALL'OSPEDALE DI ISERNIA DOPO QUATTRO MESI DAL MANIFESTARSI DEI PRIMI SINTOMI. LA STRUTTURA HA SEGNALATO LA VICENDA AL MINISTERO DELLA SALUTE

21/11/2017 - GUERRA A COLPI DI OFFESE TRA COREA DEL NORD E USA. "SCARTO UMANO" COSÌ L'ORGANO DI STAMPA NORDCOREANO HA DEFINITO TRUMP

21/11/2017 - KAMIKAZE FA STRAGE IN UNA MOSCHEA IN NIGERIA MENTRE ERANO IN CORSO LE PREGHIERE DEL MATTINO

21/11/2017 - TASSA SUI RIFIUTI, ECCO COME CALCOLARLA

21/11/2017 - PAURA A GIFFONI VALLE PIANA (SALERNO) PER L'ESPLOSIONE DI UNA BOMBOLA DI GAS, CINQUE LE PERSONE FERITE, SUL POSTO AMBULANZE E VIGILI DEL FUOCO

21/11/2017 - SCIOPERO TAXI: BLOCCO TOTALE A NAPOLI, DISAGI MAGGIORI A PIAZZA GARIBALDI E CAPODICHINO

21/11/2017 - RAPINA A NAPOLI: PASSEGGIA CON LA FIGLIA DI DUE ANNI MA VIENE RAGGIUNTO DAI MALVIVENTI

21/11/2017 - L'ISTAT RIALZA LE STIME DEL PIL, NEL 2017 SI PREVEDE UN AUMENTO DELL'1,5%, NEL 2018 DELL'1,4%

21/11/2017 - DONNA ACCOLTELLATA A BUDRIO, TORNA IL TERRORE IGOR

21/11/2017 - ALLERTA TERRORISMO A SALERNO PER IL FURTO DI TRE FURGONI, MASSIMA ATTENZIONE DA PARTE DELLE FORZE DELL'ORDINE

21/11/2017 - SPARI DOPO UN SORPASSO AZZARDATO, UN ARRESTO. LA LITE NEL TORINESE, SEQUESTRATI FUCILI AD ARIA COMPRESSA

21/11/2017 - RAPINATORI IN TRASFERTA DA NAPOLI A MILANO, IN CINQUE ARRESTATI DALLA POLIZIA NEL CAPOLUOGO LOMBARDO. IL GRUPPO, COMPOSTO DA ULTRAS DELLA CURVA A, ERA DEDITO A RAPINE DI OROLOGI DI MARCA

21/11/2017 - INCIDENTI STRADALI, DUE MORTI NELLA NOTTE SULLA FIRENZE-PISA

21/11/2017 - INCENDIO IN UN APPARTAMENTO A PIOMBINO, TROVATO IL CORPO DI UN UOMO CARBONIZZATO, UN'ALTRA PERSONA È RIMASTA INTOSSICATA

21/11/2017 - SALERNO: LOTTA ALL’IMPIEGO DI LAVORO SOMMERSO, LA GUARDIA DI FINANZA HA SCOPERTO UN LOCALE DELLA MOVIDA NOTTURNA NON IN REGOLA, IMPIEGAVA IL 100% DEI LAVORATORI “IN NERO”

21/11/2017 - SCIOPERO DEI TAXI FINO ALLE 22, DISAGI NELLE GRANDI CITTÀ

21/11/2017 - AMNESTY ACCUSA IL MYANMAR, CONTRO ROHINGYA REGIME DI APARTHEID

21/11/2017 - PALERMO, MAXI OPERAZIONE ANTIMAFIA DEI ROS, 27 PERSONE IN ARRESTO

21/11/2017 - SALERNO: SMANTELLATA LA CENTRALE DI SPACCIO DI COCAINA E HASHISH, OPERAZIONE DELLA POLIZIA CHE HA ARRESTATO 17 PERSONE. IL GRUPPO OPERAVA NEI QUARTIERI DI MERCATELLO, FRATTE E PASTENA

21/11/2017 - SIRIA, PUTIN A SORPRESA INCONTRA ASSAD: "LOTTA AL TERRORISMO PROSSIMA ALLA FINE"

21/11/2017 - GIAPPONE, BARCA DI PESCATORI SI CAPOVOLGE, ALMENO SETTE DISPERSI

21/11/2017 - 'PARANZA DEI BAMBINI' A NAPOLI: CATTURATO DALLA POLIZIA IL KILLER DEL MECCANICO LUIGI GALLETTA UCCISO NEL 2015 NEL CORSO DI UNA FAIDA NEI QUARTIERI FORCELLA, MADDALENA E TRIBUNALI

21/11/2017 - LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI HA ARRESTATO ALLO SCALO DI CAPODICHINO UN CORRIERE DELLA DROGA DI NAZIONALITÀ TANZANIANA E SEQUESTRATO 5,1 KG DI EROINA

21/11/2017 - PUGLIA, SIGILLI A BENI AD UN TRAFFICANTE DI DROGA, SI TRATTA DI UN 63ENNE CHIAMATO "MAMMASANTISSIMA"

21/11/2017 - NUOVI TICKET ANNUALI ALLA REGGIA DI CASERTA, DAL PROSSIMO PRIMO GENNAIO ARRIVA IL NUOVO BIGLIETTO "PARCAPP REGGIA DI CASERTA" SENZA DISTINZIONI DI PROVENIENZA

21/11/2017 - PESCHERECCIO ITALIANO AFFONDATO NEL PORTO DI BENGASI DOPO IL SEQUESTRO AVVENUTO NEL 2012 DA MILIZIANI ARMATI

21/11/2017 - CAIVANO: ARRESTATO 33ENNE IN POSSESSO DI STUPEFACENTI, CONSEGNAVA LA DROGA ATTRAVERSO UNA FERITOIA

21/11/2017 - LA GUARDIA DI FINANZA DI AVERSA HA ARRESTATO TRE PERSONE DI NAZIONALITÀ MAROCCHINA ACCUSATE DI AVER INCENDIATO UN ESERCIZIO COMMERCIALE CONCORRENTE

21/11/2017 - SICUREZZA E LEGALITÀ: QUATTRO NEGOZIANTI SU DIECI IN CAMPANIA SONO SOTTOMESSI AL RACKET

21/11/2017 - IRAQ, AUTOBOMBA A NORD DI BAGHDAD, ALMENO 20 MORTI E 70 FERITI

21/11/2017 - NAPOLI: CADE PALO DELLA SEGNALETICA STRADALE E INVESTE DUE PERSONE, FERITA ANZIANA SIGNORA. E' ACCADUTO AL VOMERO. LE FOTO

21/11/2017 - ZIMBABWE, MINISTRI DISERTANO LA RIUNIONE DI GOVERNO CONVOCATA DA MUGABE

21/11/2017 - NAPOLI: IMBRATTANO LE PARETI DELLA CHIESA CON LA BOMBOLETTA SPRAY, LA POLIZIA DENUNCIA DUE PERSONE

21/11/2017 - ANTICOLESTEROLO RITIRATO DALLE FARMACIE, IL MEDICINALE È INDICATO PER RIDURRE I LIVELLI ELEVATI DI COLESTEROLO

21/11/2017 - NAPOLI: UN UOMO DI 43 ANNI TENTA DI DARE FUOCO ALLA SUA EX CON UNA BOTTIGLIA DI BENZINA, ARRESTATO PER STALKING

21/11/2017 - TERRORISMO: SEI ARRESTI IN GERMANIA, PREPARAVANO ATTENTATO AI MERCATINI DI NATALE

21/11/2017 - NAPOLI: FACEVA PROSTITUIRE UNA 16ENNE MENTRE TENEVA SUA FIGLIA NEONATA IN OSTAGGIO, ARRESTATO DALLA POLIZIA MUNICIPALE UN 16ENNE RICERCATO DA SETTIMANE

21/11/2017 - INCIDENTE SULLA FIRENZE-PISA, UN'AUTO HA TAMPONATO UN TIR FERMO IN CORSIA DI EMERGENZA, DUE MORTI, UN UOMO ORIGINARIO DELLA PROVINCIA DI NAPOLI L'ALTRO RESIDENTE IN PROVINCIA DI SALERNO

21/11/2017 - MORTO 17ENNE RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI IMOLA PER MENINGITE BATTERICA

21/11/2017 - BREXIT, IL GOVERNO MAY ACCETTA DI ALZARE IL CONTO PER I NEGOZIATI CON BRUXELLES

21/11/2017 - GIORNATA DI DISAGI A NAPOLI: DISOCCUPATI IMPEDISCONO IL TRANSITO NEL TUNNEL DELLA GALLERIA VITTORIA, BLOCCATA ANCHE LA METRO PER PACCO SOSPETTO SCOPERTO ESSERE UNA BORSA FRIGO

21/11/2017 - TASSISTA ABUSIVO SCOPERTO DALLA POLIZIA MUNICIPALE A NAPOLI, L'UOMO USAVA I SOCIAL PER CONTATTARE I CLIENTI. MULTATO E VEICOLO SEQUESTRATO

21/11/2017 - INCENDIO NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GENOVA, SCRITTA "ALLAH AKBAR" ALL'INGRESSO E CORANO IN EVIDENZA. INDAGA LA DIGOS, NON È ESCLUSA UNA BRAVATA

21/11/2017 - A ROMA LA PROTESTA CONTRO LA NASPI. "VENDUTI, VENDUTI!": DA CAPRI IN PIAZZA MONTECITORIO I LAVORATORI STAGIONALI CONTESTANO IL GOVERNO. IL VIDEO

21/11/2017 - SEQUESTRATO DAI CARABINIERI NEL CATANZARESE UN QUINTALE DI MATERIALE PIROTECNICO, ERA TRASPORTATO IN AUTO DA UOMO SENZA PERMESSI, UNA DENUNCIA

21/11/2017 - TROVATO IN POSSESSO DI 10 GRAMMI DI COCAINA, ARRESTATO. 26ENNE BLOCCATO DAI CARABINIERI A ROSSANO DOPO UN INSEGUIMENTO IN AUTO

21/11/2017 - ROMA, LE DIAGNOSTICANO STRESS, 14ENNE STRONCATA DA ANEURISMA. LA PROCURA HA APERTO UN FASCICOLO DI INDAGINE CONTRO IGNOTI E PROCEDE PER OMICIDIO COLPOSO

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

21/11/2017 - Anticolesterolo ritirato dalle farmacie, il medicinale è indicato per ridurre i livelli elevati di colesterolo

21/11/2017 - Fabrizio Frizzi, ecco le foto della prima uscita dopo l'ischemia

21/11/2017 - Roma, le diagnosticano stress, 14enne stroncata da aneurisma. La Procura ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti e procede per omicidio colposo

21/11/2017 - Morto 17enne ricoverato all'ospedale di Imola per meningite batterica

21/11/2017 - Incendio nella biblioteca comunale di Genova, scritta "Allah Akbar" all'ingresso e Corano in evidenza. Indaga la Digos, non è esclusa una bravata

21/11/2017 - Sequestrato dai carabinieri nel catanzarese un quintale di materiale pirotecnico, era trasportato in auto da uomo senza permessi, una denuncia

21/11/2017 - Trovato in possesso di 10 grammi di cocaina, arrestato. 26enne bloccato dai carabinieri a Rossano dopo un inseguimento in auto

21/11/2017 - Peschereccio italiano affondato nel porto di Bengasi dopo il sequestro avvenuto nel 2012 da miliziani armati

21/11/2017 - Spari dopo un sorpasso azzardato, un arresto. La lite nel torinese, sequestrati fucili ad aria compressa

21/11/2017 - Tassa sui rifiuti, ecco come calcolarla

21/11/2017 - L'Istat rialza le stime del Pil, nel 2017 si prevede un aumento dell'1,5%, nel 2018 dell'1,4%

21/11/2017 - Donna accoltellata a Budrio, torna il terrore Igor

21/11/2017 - Puglia, sigilli a beni ad un trafficante di droga, si tratta di un 63enne chiamato "mammasantissima"

21/11/2017 - Incendio in un appartamento a Piombino, trovato il corpo di un uomo carbonizzato, un'altra persona è rimasta intossicata

21/11/2017 - Sciopero dei taxi fino alle 22, disagi nelle grandi città

1
 

APPROFONDIMENTO

09/11/2017
- VESUVIO-TERREMOTO-FRANE: IL NUOVO PIANO





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633