1
OGGI: 18/02/2018 11:36:39 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
POLITICA
Lavoratori di Città della Scienza in assemblea: "sì al commissario"


14/11/2017 - Azzeramento degli organi statutari attuali «responsabili della crisi» e «commissariamento». È questa «l'unica possibile soluzione» per Città della Scienza, polo scientifico di Napoli nel quartiere Bagnoli, secondo i lavoratori che continuano il loro stato di agitazione e che, spiegano in una nota, si sono opposti allo svolgimento dell'assemblea dei soci della Fondazione Idis Città della Scienza, convocata questa mattina per discutere l'approvazione del bilancio 2016. All'assemblea si erano comunque presentati «solo 3 soci», fanno sapere i lavoratori, spiegando che il mancato svolgimento «costituisce l'ennesima dimostrazione della impossibilità degli organi statutari in carica di assicurare il ripristino dell'ordinaria gestione della Fondazione, necessità espressa dalla Regione Campania con la sua diffida del 7 novembre».

I lavoratori dicono «basta a tutti i tentativi, strumentali e dannosi, finalizzati all'attuazione di soluzioni che vedano coinvolti gli stessi soggetti che hanno determinato la crisi in atto o, comunque, di soluzioni che non garantiscano la necessaria discontinuità rispetto al passato» e ribadiscono «che l'unica soluzione possibile per salvare Città della Scienza è l'azzeramento di tutti gli organi statutari attuali responsabili della crisi, e l'intervento di soggetti terzi in grado di segnare un radicale cambiamento». Secondo i lavoratori infatti «soluzioni diverse non consentirebbero di far emergere le reali responsabilità della crisi e non garantirebbero la sostenibilità della Fondazione».

Secondo i lavoratori «i tentativi in atto di dilazionare l'unica possibile soluzione, azzeramento e commissariamento, aggravano la situazione di crisi, aumentano la sofferenza dei lavoratori e mettono a repentaglio la sopravvivenza della struttura. Non è possibile, quindi, procrastinare ulteriormente radicali interventi risolutivi». In tal senso i lavoratori ritengono «del tutto inutile anche la convocazione del Consiglio di amministrazione del 17 novembre».​

--NOTIZIE CORRELATE

16/02/2018 - VENDITA DI ALITALIA: SPUNTA UNA CORDATA A QUATTRO CON AIR FRANCE-KLM, EASYJET, DELTA, CERBERUS

15/02/2018 - SANITÀ IN CAMPANIA: IL PROTOCOLLO FIRMATO IN REGIONE PER "SANARE" 1200 PRECARI? DUBBI, PERPLESSITÀ E SPERANZE DA PARTE DEGLI STORICI PRECARI A PARTITA IVA

15/02/2018 - COMUNE DI NAPOLI: ARRIVA L'OK DELLA GIUNTA AL NUOVO PIANO DI RIENTRO DA 1,6 MLD DI EURO

14/02/2018 - E' MORTO IL PRINCIPE DI DANIMARCA HENRIK, MARITO DELLA REGINA MARGHERITA II. AVEVA 83 ANNI E DA TEMPO SOFFRIVA DI DEMENZA SENILE. FECE SCALPORE LA DECISIONE DI NON ESSERE SEPPELLITO VICINO ALLA MOGLIE

14/02/2018 - SIRIA, MACRON: COLPIREMO IN CASO DI PROVE DI USO DI ARMI CHIMICHE

13/02/2018 - LA DERMATOLOGA GABRIELLA FABBROCINI CANDIDATA ALLA CAMERA: "VOGLIAMO UNO STATO EFFICIENTE CON SERVIZI EFFICIENTI". AL VIA LA CAMPAGNA ELETTORALE

12/02/2018 - LA PROTESTA DEL SINDACO DE MAGISTRIS A ROMA CONTRO LE POLITICHE DEL GOVERNO SUL DEBITO DEL COMUNE DI NAPOLI

10/02/2018 - SCUOLA: UNICOBAS, "NO AD UN CONTRATTO MISERABILE", SCIOPERO GENERALE IL 23 FEBBRAIO

10/02/2018 - DISGELO OLIMPICO, LA MOSSA DI KIM, IL LEADER NORDCOREANO KIM JONG UN: HA INVITATO IL PRESIDENTE SUDCOREANO MOON JAE-IN A VISITARE PYONGYANG "AL PIÙ PRESTO"

09/02/2018 - LICENZIAMENTI: RADDOPPIA IL CONTRIBUTO INPS: NEL 2018 SARÀ DELLʼ82%

09/02/2018 - SCUOLA: FIRMATO IL NUOVO CONTRATTO, PREVISTI AUMENTI DA 81 A 111 EURO. FERIE E PERMESSI RESTANO UGUALI

09/02/2018 - USA, È DI NUOVO SHUTDOWN

09/02/2018 - TERREMOTO: IL SINDACO DI AMATRICE SERGIO PIROZZI È INDAGATO PER OMICIDIO COLPOSO

08/02/2018 - SALVINI: "FARE L’INSEGNANTE È UN PRIVILEGIO", E ARRIVA LA RISPOSTA DI UN PROFESSORE NAPOLETANO, "DOPO ANNI DI CALVARIO, PRECARIATO, DECINE DI ESAMI E CONCORSI NOI INSEGNANTI ITALIANI SIAMO PAGATI MOLTO AL DI SOTTO DELLA MEDIA UE"

07/02/2018 - CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI): LA GUIDA DELLA CITTÀ AFFIDATA AL COMMISSARIO PREFETTIZIO GAETANO CUPELLO DOPO LE DIMISSIONI DI 14 CONSIGLIERI E LA CADUTA DELL'AMMINISTRAZIONE

07/02/2018 - RUBY TER: LA PROCURA DI ROMA CHIEDE IL RINVIO A GIUDIZIO PER SILVIO BERLUSCONI E MARIANO APICELLA. IL CANTANTE NAPOLETANO È ACCUSATO DI CORRUZIONE E FALSA TESTIMONIANZA

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

17/02/2018 - METEO: allerta temporali in particolare al Centro, da metà settimana in arrivo freddo e neve

17/02/2018 - Intera famiglia intossicata dal monossido, in ospedale finiscono padre, mamma, figlia piccola e la nonna. Le loro condizioni non sono gravi

17/02/2018 - Forlì-Cesena, uno studente delle medie dà un pugno alla Prof che cercava di calmarlo, da tempo aveva strani comportamenti

17/02/2018 - Lodi, svolta nelle indagini a quasi due anni dal delitto di una badante, arrestato 64enne

17/02/2018 - Arrestato per droga grazie all'app YouPol della polizia, nigeriano 31enne richiedente asilo era ospite della Caritas a L'Aquila

17/02/2018 - Truffe: anziani nel mirino, blitz dei carabinieri in tutta Italia, 31 gli indagati

17/02/2018 - Ristoratore di Tropea spiava i propri dipendenti, denunciato dai carabinieri

17/02/2018 - Arrestati dai carabinieri ad Anzio 2 indiani con 9 kg di bulbi di papavero da oppio

17/02/2018 - Pordenone, maltrattava bambini a cui impartiva lezioni di arabo, denunciata

17/02/2018 - Due trafficanti di eroina arrestati dalla polizia in provincia di Varese

17/02/2018 - Infermiere operava da anestesista in una struttura sanitaria nel catanese, sequestra

17/02/2018 - Minaccia di farsi saltare in aria, marocchino espulso dall'Italia

17/02/2018 - Lecce, vino adulterato in stabilimento clandestino, un arresto

17/02/2018 - Droga, 242 chili di hashish sequestrati nel Barese, tre arresti della Guardia di finanza

17/02/2018 - Incendio in un deposito giudiziario nel Leccese, indagini dei carabinieri

1
 

APPROFONDIMENTO

20/12/2017
- "STESE": CRUDA FINZIONE O VIVA REALTÀ?





TWITTER


 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

Pubblicità elettorale

Visita la pagina Facebook

 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633