1
OGGI: 23/04/2018 07:51:54 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
CRONACA
Nomofobia, la paura di non avere con sè il cellulare diventato quasi una protesi



28/11/2017 - Ormai per molti italiani il telefonino è diventato quasi una protesi, una parte di sé. Così non stupisce il diffondersi della Nomofobia, la paura di non avere con sé il cellulare e di non poterlo controllare, o la Fomo, la paura di essere tagliati fuori da qualcosa, il Vamping e tutti gli altri fenomeni legati alle web-compulsioni che tengono incollate le persone agli strumenti digitali. Ci sono poi le sindromi multidimensionali, quelle che portano ai giochi di ruolo online con assiduità o a crearsi un’identità virtuale. Se ne è parlato in un incontro a Roma, dove sono stati presentati i dati di un recente sondaggio online condotto dall’Associazione Di.Te. su un campione di 500 persone. Ebbene, il 51% dei ragazzi tra i 15 e i 20 anni ha difficoltà a prendersi una pausa dalle nuove tecnologie: controllano in media lo smartphone 75 volte al giorno e il 7% lo fa fino a 110 volte al giorno.

Risultato? Riuscire a prendere una pausa dal device di almeno 3 ore spesso diventa una missione impossibile. Inoltre i ragazzi non riescono a dire no al bisogno di guardare lo smartphone, magari per chattare anche durante le ore notturne. E gli adulti? Non sono così distanti dai giovani, il 49% degli over 35 non sa stare senza cellulare, verifica se sono arrivate notifiche o messaggi almeno 43 volte al giorno, (il 6% arriva a sfiorare le 65 volte), e di stare 3 ore senza buttare un occhio allo schermo non se ne parla per il 58%. "Quando c’è un’alterazione delle abilità relazionali e sociali bisogna fermarsi e interrogarsi su cosa ci sta succedendo. Rischioso è l’isolamento sociale, quando si arriva all’alienazione fino a diventare Hikikomori, rinchiusi nella propria stanza rifiutando la scuola e ogni contatto che non preveda l’uso mediato del mezzo tecnologico", dichiara Giuseppe Lavenia, presidente dell’Associazione Nazionale Di.Te.

"I giovani 3.0 - continua - sono molto più impulsivi, hanno grande difficoltà a gestire la noia, e sono orientati al tutto e subito. Sono meno creativi, non sentono il bisogno di verificare le fonti da cui traggono notizie o a fare ricerche per controllare se quello che hanno letto è vero. Dobbiamo osservarli oggi e non fare proiezioni catastrofiche sul futuro, possiamo fare molto per loro, ma a partire da oggi, dal presente. Stiamo andando verso un’identità digitale e la costruzione della loro personalità avviene anche in base all’uso che fanno della rete".

Gli ultimi anni hanno visto una diffusione del fenomeno degli Hikikomi nei paesi europei, compresa l’Italia. Nonostante non siano disponibili ad oggi dati certi sulla prevalenza del fenomeno nel nostro Paese, secondo alcune stime non ufficiali il numero di giovani coinvolti sarebbe compreso tra i 30.000 e i 50.000. "Gli Hikikomori sono ragazzi e giovani adulti, tra i 13 e i 35 anni, che decidono volontariamente di vivere reclusi nelle proprie stanze, evitando qualsiasi tipo di contatto col mondo esterno, familiari inclusi. Si tratta di una sorta di auto-esclusione dalla società odierna, le cui pressioni e richieste vengono percepite come insostenibili - dichiara Stefano Galeazzi, psicologo e responsabile della Cooperativa Vivere Verde Onlus- Insieme a Lavenia abbiamo predisposto il Servizio Diurno+. Un servizio Psico-educativo con l’obiettivo di garantire un intervento psicologico personalizzato ai giovani coinvolti ed alle loro famiglie. Il programma si svolge in diverse fasi e si avvale dell’utilizzo di numerosi strumenti e tecniche terapeutiche".

Sabato 2 dicembre, ad Ancora, nella sede dell'Università Politecnica delle Marche, si terrà la prima Giornata nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo, organizzata dall’Associazione Di.Te. in collaborazione con la Cooperativa Sociale Vivere Verde Onlus, finalizzata a porre l’attenzione sulle dipendenze tecnologiche e sul loro corretto utilizzo, oltre che sui rischi che queste possono provocare. Presente al convegno Paolo Ruffini, conduttore televisivo, comico, regista e sceneggiatore italiano, che reciterà il monologo 'Le parole dell’odio'.



IL NOSTRO CANALE YOUTUBE


Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

23/04/2018 - LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI HA SEQUESTRATO UNA FABBRICA DEDITA ALLA CONTRAFFAZIONE DI CAPI DI ABBIGLIAMENTO SPORTIVI. 3 PERSONE ARRESTATE IN FLAGRANZA DI REATO

23/04/2018 - LO SFREGIO O UN AVVERTIMENTO: RUBATA E FATTA RITROVARE LA MOTO DEL POLIZIOTTO CHE FERÌ I RAPINATORI DEL SUPERMARKET A FUORIGROTTA

23/04/2018 - ERCOLANO (NAPOLI): SMANTELLATO UN MERCATO DELLA DROGA AUTONOMO DAI CLAN DI CAMORRA, A GESTIRE LE “PIAZZE” PER LO PIÙ DONNE. I CARABINIERI ESEGUONO 24 ARRESTI

23/04/2018 - CALCIO: LA VITTORIA IN TRASFERTA DEL NAPOLI CONTRO LA JUVE FA IMPAZZIRE LA CITTÀ, FUOCHI D'ARTIFICIO E CAROSELLI DI AUTO, A CAPODICHINO DELIRIO PURO CON L'ABBRACCIO DEI DIECIMILA AGLI EROI AZZURRI

23/04/2018 - FRANCIA: ARRESTATO 36ENNE RICERCATO A MONT-SAINT-MICHEL

22/04/2018 - NASCONDEVA TRE CHILI DI HASHISH IN AUTO IN UNA BUSTA SOTTO IL SEDILE DEL PASSEGGERO: 27ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI A MARCIANISE (CASERTA)

22/04/2018 - LITE TRA GRUPPI DI GIOVANI A CASALNUOVO DI NAPOLI, FERITI A COLTELLATE UN 17ENNE E UN 20ENNE. PER RICOSTRUIRE DINAMICA E RESPONSABILITÀ SONO IN CORSO INDAGINI DELLA POLIZIA

21/04/2018 - INCIDENTE A CARRARA, 4 GIOVANI MORTI MENTRE VIAGGIAVANO SU UN'AUTO CHE SI È RIBALTATA, UN QUINTO RIMASTO FERITO GRAVEMENTE

21/04/2018 - OTTANTA BOMBE CARTA SONO STATE RINVENUTE A NOCERA INFERIORE (SALERNO) DAGLI AGENTI DELLA POLIZIA. GLI ORDIGNI RINVENUTI IN UN GARAGE NEL CENTRO STORICO DELLA CITTADINA, UNA DENUNCIA

21/04/2018 - NAPOLI: VIGILANTE RAPINATO DELLA PISTOLA DA DUE PERSONE CHE IN SELLA AD UNA MOTO SONO ENTRATE IN AZIONE NEL QUARTIERE DI PONTICELLI. INDAGA LA POLIZIA

21/04/2018 - AVICII, IL DJ TROVATO MORTO IN OMAN: AVEVA 28 ANNI

21/04/2018 - NAPOLI, RECUPERATA DAI CARABINIERI UN'ANFORA RISALENTE AL I SEC D.C. NELLE ACQUE ANTISTANTI LA RIVIERA DI CHIAIA. LE OPERAZIONI PRESENZIATE DALLA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLE BELLE ARTI

21/04/2018 - DROGATO E SENZA PATENTE UCCISE DUE CONIUGI AD ALATRI , AI DOMICILIARI

21/04/2018 - FRODE FISCALE: LA GUARDIA DI FINANZA DI ROMA SCOPRE TRUFFA DA 15 MLN, 11 DENUNCIATI

21/04/2018 - NAPOLI, IN DUE TENTANO DI SCIPPARE UN OROLOGIO ROLEX DEL VALORE DI 10MILA EURO, TURISTA THAILANDESE RIMASTO FERITO. I RAPINATORI ARRESTATI DAI CARABINIERI

21/04/2018 - SECONDO COLDIRETTI UN ITALIANO SU DUE BOCCIATO ALLA PROVA COSTUME

21/04/2018 - LA COREA DEL NORD ANNUNCIA LA FINE DEI TEST MISSILISTICI E NUCLEARI, TRUMP ESULTA

21/04/2018 - AGGRESSIONE ARTURO, LA PROCURA HA OTTENUTO IL PROCESSO IMMEDIATO PER I TRE MINORI ARRESTATI E RITENUTI GLI AUTORI DEL FERIMENTO DEL 17ENNE: "PROVE EVIDENTI"

21/04/2018 - LA TERRA TREMA A POZZUOLI (NAPOLI), UNA SCOSSA DI TERREMOTO DI LIEVE INTENSITÀ HA SVEGLIATO LA CITTÀ. IL SISMA LOCALIZZATO NELLA ZONA DELLA SOLFATARA È STATA AVVERTITO DALLA POPOLAZIONE

21/04/2018 - DROGA: CINQUE PERSONE ARRESTATE E DIECI INDAGATE IN EMILIA E LOMBARDIA DALLA POLIZIA DI PARMA

21/04/2018 - COLTIVATA DROGA IN UN SOTTOTETTO, ARRESTATO. TROVATI DAI CARABINIERI CLIMATIZZATORI, LAMPADE E IMPIANTO DI AERAZIONE

21/04/2018 - COPPIA DI ANZIANI TROVATI MORTI IN UN CANALE DI IRRIGAZIONE, I CADAVERI SCOPERTI DAL FIGLIO AD AQUILEIA. LA DONNA ERA DISABILE

21/04/2018 - UN 27ENNE GIAPPONESE SCIPPATO DELL'OROLOGIO A NAPOLI, IL GIOVANE IN CITTÀ PER VACANZA, È STATO DERUBATO MENTRE PASSEGGIAVA NEI PRESSI DI UN HOTEL DEL QUARTIERE VICARIA. INDAGA LA POLIZIA

21/04/2018 - INDIA, PENA CAPITALE PER GLI STUPRATORI DI BIMBE SOTTO I 12 ANNI

21/04/2018 - GIORNALISTA UCCISA A MALTA, IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEOTAJANI: "VOGLIAMO I MANDANTI"

21/04/2018 - HA VIOLATO GLI ARRESTI DOMICILIARI, FINISCE IN CARCERE IL FIGLIO DEL BOSS IANUALE DETTO "O SQUADRONE". I CARABINIERI HANNO DOCUMENTATO LE NUMEROSE VIOLAZIONI COMMESSE DAL 28ENNE

21/04/2018 - ALLISON MACK, STAR DI "SMALLVILLE" INCRIMINATA PER TRAFFICO SESSUALE

21/04/2018 - IN AUTO CON LA COCAINA NASCOSTA IN UNA PENTOLA, PUSHER 35ENNE ARRESTATA DAI CARABINIERI NEL QUARTIERE DI PONTICELLI A NAPOLI

21/04/2018 - SGOMINATA LA BANDA DEL BANCOMAT, 8 ARRESTI DEI CARBINIERI. SCOPERTO UN PIANO PER GAMBIZZARE UN TRADITORE, PASSATO A BANDA RIVALE

21/04/2018 - BRESCIA, 25ENNE PAKISTANA UCCISA DAL PADRE E DAL FRATELLO PERCHÈ VOLEVA SPOSARE UN ITALIANO

21/04/2018 - SASSI CONTRO TRE BUS A ROMA, PASSEGGERA LIEVEMENTE FERITA

21/04/2018 - PREMIO CANADESE PER UNA GIOVANE ONCOLOGA NAPOLETANA PER LA RICERCA SUL MESOTELIOMA E A ROMA PREMIATO IONNA, ENTRAMBI DELL'ISTITUTO TUMORI DI NAPOLI

21/04/2018 - A NAPOLI IN AZIONE LE SQUADRE "ANTI BUCHE", ULTERIORI SFORZI IN CAMPO PER LE INNUMEREVOLI SEGNALAZIONI. SONO PIÙ DI 50 GLI INTERVENTI GIORNALIERI

21/04/2018 - TRACCIA DI SANGUE INCASTRA LADRI IN UN APPARTAMENTO A VELLETRI, 2 ARRESTI

 
 
SEGUICI SU TWITTER


<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

21/04/2018 - Traccia di sangue incastra ladri in un appartamento a Velletri, 2 arresti

21/04/2018 - Coltivata droga in un sottotetto, arrestato. Trovati dai carabinieri climatizzatori, lampade e impianto di aerazione

21/04/2018 - Sgominata la banda del bancomat, 8 arresti dei carbinieri. Scoperto un piano per gambizzare un traditore, passato a banda rivale

21/04/2018 - Brescia, 25enne pakistana uccisa dal padre e dal fratello perchè voleva sposare un italiano

21/04/2018 - Sassi contro tre bus a Roma, passeggera lievemente ferita

21/04/2018 - Drogato e senza patente uccise due coniugi ad Alatri , ai domiciliari

21/04/2018 - Frode fiscale: la Guardia di finanza di Roma scopre truffa da 15 mln, 11 denunciati

21/04/2018 - Coppia di anziani trovati morti in un canale di irrigazione, i cadaveri scoperti dal figlio ad Aquileia. La donna era disabile

21/04/2018 - Droga: cinque persone arrestate e dieci indagate in Emilia e Lombardia dalla Polizia di Parma

21/04/2018 - Incidente a Carrara, 4 giovani morti mentre viaggiavano su un'auto che si è ribaltata, un quinto rimasto ferito gravemente

20/04/2018 - Trattativa Stato-mafia, la Corte d'Assise di Palermo ha condannato a 12 anni Mori e dell'Utri. Assolto l'ex ministro Mancino

20/04/2018 - Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha respinto le richieste di libertà condizionale e di semiliberta' presentate dai legali di Vallanzasca

20/04/2018 - Bimbo di quattro anni cade dal balcone di casa, madre denunciata. Il piccolo è ricoverato in ospedale, ma è fuori pericolo

20/04/2018 - Scippano un orologio da 150mila euro a un turista, è caccia a tre uomini a Milano

20/04/2018 - Falsa invalida scoperta e denunciata dalla Guardia di finanza nel Reggino

1
 



APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

04/04/2018
-
MORTE DOPO LA DISCOTECA: LETTERA DI UN PADRE


 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1
   



 


Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633