1
OGGI: 23/01/2018 00:53:16 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
CRONACA
Il questore De Iesu in visita al ragazzo accoltellato: "sulle stese i camorristi non c'entrano, c'è chi imita Gomorra"


03/01/2018 - Una visita a sorpresa per augurargli buon anno e verificare di persona il suo stato di salute. Il questore Antonio De Iesu e il colonnello Ubaldo Del Monaco, comandante provinciale dei carabinieri di Napoli, con Antonio Serpico, capo della sezione Falchi, sono arrivati al Monaldi ieri pomeriggio poco dopo le cinque per un incontro durato circa un’ora. Arturo per fortuna inizia a stare un po’ meglio anche se i problemi alle corde vocali non sono affatto risolti e il ragazzo parla ancora con un filo voce. Pierluigi Franco, otorino al San Giovanni Bosco, continua a curarlo anche dopo il recente trasferimento all’ospedale Monaldi e ci prova a sperare in un recupero anche se i tempi sono destinati a essere lunghi.

La grave lesione del nervo ricorrente, quello che in parole semplici “coordina” tutti i muscoli della laringe, in seguito alla coltellata sferratagli alla gola ha provocato la paralisi di una corda vocale e ancora non si esclude l’ipotesi che possa trattarsi di un danno irreversibile. «Vedrai che la voce tornerà più forte di prima» scherza il questore De Iesu che coglie l’occasione per commentare l’ultima azione criminale messa a segno a San Giovanni a Teduccio nella notte dell’ultimo dell’anno quando un ragazzino di appena dodici anni è rimasto ferito da un proiettile esploso durante una «stesa».

Solo il caso ha voluto che il dramma non si trasformasse in tragedia: alle dieci di sera un gruppo di giovani armati che sfrecciavano lungo via Sorrento ha svuotato gli interi caricatori di due pistole esplodendo in aria colpi all’impazzata. La traiettoria dei proiettili ha incrociato un balcone e due colpi hanno centrato alle gambe il bambino che con il padre sistemava i bengala e le stelle filanti in attesa della mezzanotte. Il questore non ha dubbi: «La criminalità organizzata in questa storia non c’entra niente. Lo sanno molto bene, i camorristi veri, che le “stese” poi significano grande attenzione delle forze dell’ordine e della stampa e riflettori puntati per giorni su un intero quartiere: l’esperienza mi insegna che non è quello che vogliono. Si tratta di azioni che vanno oltre ogni logica criminale, spari in aria per fare cosa? Ancora una volta è opera di ragazzini che giocano a scimmiottare Gomorra. Si mettono insieme, diventano un branco e seminano il terrore. Presi singolarmente non valgono niente. I muschilli, ve li ricordate? Stesso modello di micro criminalità a distanza di molti anni. Il dramma vero è che sono troppi e fuori controllo».

Dal dodicenne colpito a San Giovanni a Teduccio ai quattro minorenni autori della feroce aggressione nei confronti di Arturo, il 18 dicembre intorno alle 17 in via Foria, a due passi da casa, mentre il ragazzino cercava di raggiungere lo studio del medico di famiglia per ritirare un certificato per il fratello. «Li stiamo cercando - dice il questore - non è facile: le cose si possono anche sapere ma c’è bisogno di riscontri. Tanti telefonini in circolazione e nessun filmato dell’accoltellamento, possibile? In ogni caso anche la dinamica dell’aggressione per certi aspetti va chiarita meglio così come bisognerebbe capire perché a soli 15 anni si sferrano dodici coltellate come se niente fosse o si spara ai baretti. Ecco anche su questo dovremmo interrogarci come ha fatto il cardinale Sepe nel Te Deum dell’ultimo dell’anno».

A fargli eco la madre di Arturo, Maria Luisa Iavarone, docente all’università, determinata a far sì che la violenza subita dal figlio possa rappresentare un evento dal quale far partire una vera e propria battaglia sociale per la rivincita della parte sana di questa città: «Ogni giorno ricevo tanti messaggi anche in forma anonima, mi esortano a non mollare, ad andare avanti nella mia campagna per la legalità. Quando cammino per via Foria poi i commercianti mi prendono la mano e mi ringraziano: sperano di liberarsi finalmente da quella banda di delinquenti che ha massacrato Arturo e che il quartiere conosce molto bene. Atti vandalici contro negozi e botteghe, bottiglie rotte e minacce a chiunque, le prodezze del “nano” erano note a tutti, anche ai compagni di scuola dei miei figli e a tanti genitori che in questi giorni me lo stanno confermando».

E si torna a parlare del sistema giudiziario minorile che oggi, alla luce di quel che accade, appare sempre più inadeguato: «Mira al recupero e non alla privazione della libertà, e va bene così - spiega il questore - ma non può più bastare: se non vanno in carcere qualcosa questi ragazzi devono pur fare. Penso a tre mesi passati ad assistere i malati terminali negli ospedali o gli anziani: un lavoro che li metta alla prova sul serio». (Il Mattino)

--NOTIZIE CORRELATE

22/01/2018 - INCIDENTE STRADALE SULLA STATALE 7BIS NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI CAIVANO (NAPOLI), DUE VEICOLI SI SONO SCONTRATI, UN MORTO. SUL POSTO FORZE DELL'ORDINE PER CHIARIRE LE CAUSE DEL SINISTRO

22/01/2018 - NAPOLI, DENUNCIATO DAI CARABINIERI UN 18ENNE TROVATO IN POSSESSO DI UN UN COLTELLINO A FARFALLA NELLA TASCA DURANTE UN CONTROLLO A PIAZZA DEL GESÙ

22/01/2018 - FERISCE DUE PERSONE E SI BARRICA IN CASA A CORIGLIANO CALABRO, SUL POSTO POLIZIA E CARABINIERI

22/01/2018 - SCOPERTO UN VIRUS RESPONSABILE DI UNA MALATTIA SIMILE ALLA POLIO

22/01/2018 - TRENITALIA, CAMPANIA: EFFICACE AZIONE DEL POOL ANTIEVASIONE, OLTRE 38MILA PERSONE CONTROLLATE DI CUI 4.500 SENZA REGOLARE BIGLIETTO

22/01/2018 - FAR WEST A BELLONA (CASERTA): 48ENNE UCCIDE LA MOGLIE E SPARA ALL'IMPAZZATA DAL BALCONE FERENDO 5 PERSONE TRA CUI UN MARESCIALLO DEI CARABINIERI, POI SI BARRICA IN CASA E DOPO ORE DI FOLLIA SI SUICIDA

22/01/2018 - OMICIDIO DI CAMORRA A NAPOLI: PREGIUDICATA DI 54 ANNI RAGGIUNTA DAI SICARI E UCCISA CON TRE COLPI DI PISTOLA AL VOLTO. E' SUCCESSO NEL QUARTIERE DI SAN GIOVANNI A TEDUCCIO, INDAGA LA POLIZIA

22/01/2018 - INCENDIO IN PALAZZO NOBILIARE A VENEZIA, TRE LE PERSONE INTOSSICATE

22/01/2018 - MISTERO NEL MONDO DEL PORNO, CINQUE 5 ATTRICI MORTE IN TRE MESI

22/01/2018 - LIBERIA: GEORGE WEAH GIURA DA 24ESIMO PRESIDENTE

22/01/2018 - BLITZ ANTIMAFIA IN PROVINCIA DI AGRIGENTO, 56 ARRESTI TRA BOSS E GREGARI, IN CELLA ANCHE IL SINDACO DI SAN BIAGIO PLATANI

22/01/2018 - INDAGINI SUL CROLLO DEL PALAZZO A TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI) IN CUI PERSERO LA VITA OTTO PERSONE, DIVIETO DI DIMORA PER L'ARCHITETTO. LA PROCURA: "LAVORI ABUSIVI, FALSE ATTESTAZIONI"

22/01/2018 - SEQUESTRATI DALLA GUARDIA DI FINANZA DI NOCERA INFERIORE (SALERNO) OLTRE 3 CHILOGRAMMI DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO, UN PERSONA SEGNALATA ALL'AGENZIA DELLE DOGANE

22/01/2018 - MASCHERE E TRAVESTIMENTI NON SICURI SEQUESTRATI DALLA GUARDIA DI FINANZA DI AVELLINO

22/01/2018 - IL CADAVERE DI UN 17ENNE TROVATO IN UN APPARTAMENTO A NOCERA INFERIORE (SALERNO), IL CORPO SENZA VITA RINVENUTO DAI CARABINIERI, DISPOSTA L'AUTOPSIA PER CHIARIRE LE CAUSE DEL DECESSO

22/01/2018 - 700 CASI SOSPETTI DI DIFTERITE IN YEMEN, MORTI 45 BAMBINI

22/01/2018 - AFGHANISTAN: UNA DIPENDENTE ONU RAPITA CON IL FIGLIO A KABUL. LA DONNA STAVA ACCOMPAGNANDO IL RAGAZZO A SCUOLA

22/01/2018 - ARRESTATO A MILANO UN TASSISTA ABUSIVO, L'UOMO HA VIOLENTATO GIOVANI DONNE, È ACCUSATO DI DUE AGGRESSIONI ALLE PASSEGGERE

22/01/2018 - SPAGNA, CATTURATO FAUSTO PELLEGRINETTI, APPARTENENTE ALLA NUOVA BANDA DELLA MAGLIANA E LATITANTE DA 15 ANNI

22/01/2018 - CARCERI: DALLA MEZZANOTTE I DETENUTI DEL CARCERE DI AVELLINO ANNUNCIANO UNO SCIOPERO DELLA FAME: "IL GOVERNO PORTI A TERMINE L'APPROVAZIONE DELLA RIFORMA ORLANDO"

22/01/2018 - DETENUTI AI FORNELLI PER I BAMBINI MALATI DELLA TERRA DEI FUOCHI, I PICCOLI PAZIENTI SARANNO A ROMA PER INCONTRARE PAPA FRANCESCO

22/01/2018 - INDAGATO IL PADRE PER LA MORTE DELLA BIMBA DI DUE MESI NELLʼAQUILANO, L'UOMO HA CONFESSATO CHE LA PICCOLA ERA CADUTA

22/01/2018 - CASERTA: BLOCCATI DALLA POLIZIA DOPO UN INSEGUIMENTO I PUSHER DELLA "SMART DORATA", SI TRATTA DI DUE 19ENNI

22/01/2018 - LA DIA ARRESTA 16 PERSONE PER RICICLAGGIO E DROGA, ALTRE 4 SONO INDAGATE A PIEDE LIBERO

22/01/2018 - PERDE UN OCCHIO DOPO UN PESTAGGIO AVVENUTO PER LA STRADA AD AUGUSTA (SIRACUSA), INDAGANO I CARABINIERI

22/01/2018 - TERNI: DONNA DI 47 ANNI PICCHIATA E VIOLENTATA, È CACCIA ALL'UOMO

22/01/2018 - EBOLI (SALERNO), MUORE A 31 ANNI PER UNA CRISI CARDIORESPIRATORIA, IL GIOVANE PESAVA OLTRE 240 CHILI

22/01/2018 - ARRESTATO DAI CARABINIERI A LICOLA (NAPOLI) UN 60ENNE CHE INSIEME AD UN COMPLICE AVEVA RUBATO PREZIOSI DEL VALORE DI CIRCA MILLE EURO NELL'APPARTAMENTO DI UNA 45ENNE. SEQUESTRATI DAI MILITARI ARNESI UTILIZZATI PER IL FURTO

22/01/2018 - IRAQ, ESPLOSIONE A SUD EST DI BAGHDAD, 2 FERITI

22/01/2018 - ALLARME INTERPOL, È CACCIA AD UN CAMION CARICO DI ESPLOSIVO RUBATO IN BELGIO

22/01/2018 - LITE IN FAMIGLIA SFOCIA NEL SANGUE A CAVA DE' TIRRENI (SALERNO), MARITO HA ACCOLTELLATO E UCCISO LA MOGLIE MENTRE I BAMBINI STAVANO GIOCANDO IN CORTILE

22/01/2018 - ROCCASECCA (FROSINONE): SI E' UCCISO L'UOMO ACCUSATO DI AVER VIOLENTATO LA FIGLIA 14ENNE

22/01/2018 - OMICIDIO MATERAZZO, RESPINTO IL RICORSO PER L'ESTRADIZIONE, SI ATTENDE ORA IL RIENTRO IN ITALIA DI LUCA MATERAZZO. DALLE INDAGINI EMERGE CHE LA VITTIMA NUTRIVA DEI SOSPETTI NEI CONFRONTI DEL FRATELLO E TEMESSE PER LA SUA VITA

22/01/2018 - AFRAGOLA (NAPOLI): MAXI RETATA DELLA GUARDIA DI FINANZA NEL MONDO DEL CONTRABBANDO INTERNAZIONALE DI SIGARETTE. ESEGUITE 14 MISURE CAUTELARI IN CARCERE E AI DOMICILIARI, SEQUESTRATE CIRCA DUE TONNELLATE DI TABACCHI

22/01/2018 - PUIGDEMONT A COPENAGHEN, LA PROCURA SPAGNOLA CHIEDE L'ARRESTO, RICHIESTA RESPINTA

22/01/2018 - SOMALIA: IL PRESIDENTE DESTITUISCE E SOSTITUISCE IL SINDACO MOGADISCIO

22/01/2018 - SI IMPOSSESSÒ DEI SOLDI DEI CORRENTISTI,OLTRE 500MILA EURO, SEQUESTRO PREVENTIVO PER L'EX DIRETTRICE DELLE POSTE DI GIFFONI SEI CASALI E MONTECORVINO PUGLIANO (SALERNO)

22/01/2018 - PORTICI (NAPOLI): PICCHIA LA MOGLIE DAVANTI ALLA FIGLIA DI TRE ANNI, ARRESTATO DAI CARABINIERI. LA DONNA HA DENUNCIATO DI ESSERE STATA VITTIMA DI ALTRI MALTRATTAMENTI DA PARTE DEL MARITO

22/01/2018 - NAPOLI: AD APRILE RIAPRE EDENLANDIA TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE CON 38 ATTRAZIONI E 15 PUNTI DI RISTORO

22/01/2018 - I GIOVANI UNIVERSITARI ITALIANI SONO I PIU' INSODDISFATTI AL MONDO

22/01/2018 - THAILANDIA, TROVATO CADAVERE SMEMBRATO DI UN ITALIANO, RICERCATI LʼEX MOGLIE DELLʼUOMO E LʼAMANTE FRANCESE DELLA DONNA

22/01/2018 - BABY GANG IN AZIONE A NAPOLI, NASO ROTTO PER UN 15ENNE DURANTE UNA RISSA IN PIAZZA CARLO III, INTERVENUTA LA POLIZIA CHE INDAGA SULL'ENNESIMO EPISODIO DI VIOLENZA

22/01/2018 - CLOCHARD MORTO IN PARCO A TORINO, IL CADAVERE IN UNA BARACCA ALLA PELLERINA. INDAGA LA POLIZIA

22/01/2018 - RICCHI SEMPRE PIÙ RICCHI, POVERI SEMPRE PIÙ POVERI

22/01/2018 - RINVIATO PER GLI ENTI LOCALI DEI TERRITORI COLPITI DA EVENTI SISMICI TRA CUI ISCHIA, IL PAGAMENTO DEI 106 MLN DELLE RATE DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI (CDP)

22/01/2018 - EQUITALIA: MARADONA ASSOLTO DALL'ACCUSA DI DIFFAMAZIONE. IL GIUDICE: "SONO LEGITTIME LE CRITICHE"

22/01/2018 - SCOPERTO UN INGEGNERE TOTALMENTE SCONOSCIUTO AL FISCO. LA GUARDIA DI FINANZA LO SANZIONA PER IL 30% DI QUANTO EVASO

22/01/2018 - TERRA DEI FUOCHI, SEQUESTRATA DALLA GUARDIA DI FINANZA UNA DISCARICA ABUSIVA AD ARZANO (NAPOLI), TRE PERSONE DENUNCIATE

22/01/2018 - RICICLAGGIO: LA PROCURA CHIEDE IL PROCESSO PER GIANFRANCO FINI E I TULLIANI

22/01/2018 - VIOLENZA SULLE DONNE, DUE VITTIME FANNO ARRESTARE I LORO AGUZZINI A PALERMO

22/01/2018 - EMIRATI ARABI, INCENDIO IN CASA A DIBBA AL FUJAIRAH, MORTI SETTE BAMBINI

22/01/2018 - LA POLIZIA DI AFRAGOLA (NAPOLI) ARRESTA IL “FORNITORE DI UNA PIAZZA DI SPACCIO” AL PARCO VERDE DI CAIVANO

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

22/01/2018 - Ferisce due persone e si barrica in casa a Corigliano Calabro, sul posto polizia e carabinieri

22/01/2018 - Riciclaggio: la Procura chiede il processo per Gianfranco Fini e i Tulliani

22/01/2018 - Violenza sulle donne, due vittime fanno arrestare i loro aguzzini a Palermo

22/01/2018 - Indagato il padre per la morte della bimba di due mesi nellʼAquilano, l'uomo ha confessato che la piccola era caduta

22/01/2018 - Scoperto un ingegnere totalmente sconosciuto al fisco. La Guardia di finanza lo sanziona per il 30% di quanto evaso

22/01/2018 - Ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

22/01/2018 - Clochard morto in parco a Torino, il cadavere in una baracca alla Pellerina. Indaga la polizia

22/01/2018 - Thailandia, trovato cadavere smembrato di un italiano, ricercati lʼex moglie dellʼuomo e lʼamante francese della donna

22/01/2018 - I giovani universitari italiani sono i piu' insoddisfatti al mondo

22/01/2018 - Roccasecca (Frosinone): si e' ucciso l'uomo accusato di aver violentato la figlia 14enne

22/01/2018 - La Dia arresta 16 persone per riciclaggio e droga, altre 4 sono indagate a piede libero

22/01/2018 - Incendio in palazzo nobiliare a Venezia, tre le persone intossicate

22/01/2018 - Terni: donna di 47 anni picchiata e violentata, è caccia all'uomo

22/01/2018 - Blitz antimafia in provincia di Agrigento, 56 arresti tra boss e gregari, in cella anche il sindaco di San Biagio Platani

22/01/2018 - Perde un occhio dopo un pestaggio avvenuto per la strada ad Augusta (Siracusa), indagano i carabinieri

1
 

APPROFONDIMENTO

20/12/2017
- "STESE": CRUDA FINZIONE O VIVA REALTÀ?





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633