1
OGGI: 13/12/2018 00:14:24 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capriwatch, Vacanze a Capri
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
ATTUALITA
Arriva a Napoli “Ora di futuro”, un’iniziativa per i bambini attraverso scuole e famiglie



05/12/2018 - Arriva anche a Napoli “Ora di Futuro”, un progetto di educazione per i bambini da 0 a 11 anni che coinvolge insegnanti, famiglie, scuole primarie e reti non profit in tutta Italia, promosso da Generali Italia e dalla fondazione The Human Safety Net. “Ora di Futuro” insegna ai bambini delle scuole primarie a fare scelte responsabili sui grandi temi come rispetto dell’ambiente, salute, benessere e risparmio. Il progetto sostiene iniziative per le famiglie in difficoltà con bambini da 0 a 6 anni incentrate sull’educazione alla genitorialità, grazie alla collaborazione con le tre Onlus L’Albero della Vita, Mission Bambini e il Centro per la Salute del Bambino, scelte dai dipendenti di Generali Country Italia.

A breve a Napoli apriranno due centri Ora di Futuro. Uno a Pozzuoli in Via San Gennaro Agnano 10/A, con la collaborazione della onlus Mission Bambini, che offre laboratori interattivi, corsi di formazione per i genitori e consulenze individuali di accompagnamento per migliorare le relazioni tra genitori e bambini, e rafforzare le competenze genitoriali, il secondo - tra Cercola e Ponticelli - in via Angelo Camillo De Meis 23 con il contributo della onlus L’Albero della Vita. L’attività in questo caso si focalizzerà sul rafforzamento dei nuclei famigliari con laboratori pedagogici sull’educazione alimentare, corsi di formazione sulla gestione del bilancio famigliare e del risparmio e supporto ai genitori per l’affiancamento dei figli al gioco e alle attività educative.

Per il primo anno il progetto punta a coinvolgere oltre 30.000 bambini con l’adesione di almeno 1.500 classi e l’attivazione di 11 centri per “Ora di Futuro” su tutto il territorio nazionale. Le scuole possono aderire al progetto di Generali Italia consultando il sito dedicato all’iniziativa www.oradifuturo.it o contattando il centralino didattico allo 06 21118426. “Educare i bambini di oggi – spiega Marco Sesana, Country Manager Italia & Ceo di Generali Italia e Global Business Lines – significa garantire un futuro migliore agli adulti di domani. Con questo progetto vogliamo dare ai bambini gli strumenti per affrontare il mondo, ma anche la speranza di avere un impatto su di esso. Un’impresa che vuole essere rilevante deve saper dare il suo contributo per lo sviluppo delle comunità in cui opera”.

Nella scuola primaria: una didattica innovativa per imparare a fare scelte responsabili e sviluppare nuove competenze “Ora di Futuro” nelle scuole primarie prevede un percorso didattico innovativo e digitale pensato per coinvolgere i bambini attraverso gioco, esperienza e cooperazione, insieme agli insegnanti e con i genitori. Il programma parte con l’anno scolastico 2018-2019 e si articola su tre anni (3°, 4°, 5° elementare) prevedendo un’ “Ora di Futuro” a settimana per ciascuna classe. Gli alunni vivranno un’avventura virtuale sull’isola tropicale di Mauaga. Un sito dinamico e interattivo supporterà le lezioni e guiderà l’esperienza rendendola coinvolgente attraverso “sfide” alle quali i bambini dovranno trovare soluzioni, imparando anche a lavorare in gruppo. Attraverso un Avatar i bambini prenderanno consapevolezza del proprio ruolo, essenziale per il raggiungimento di un risultato di squadra.

0-6 anni: con le Onlus un supporto alle famiglie in difficoltà. “Ora di Futuro” sostiene iniziative per le famiglie in difficoltà con bambini da 0 a 6 anni incentrate sull’educazione alla genitorialità. Quella da 0 a 6 anni è una fase molto delicata della vita: a questa età, si pongono, infatti, le basi per lo sviluppo ed il benessere nel futuro della persona[1]. Da 0 a 3 anni si forma l’80% del cervello e le connessioni neuronali possono aumentare ad una velocità non più raggiungibile nel corso della vita. L’Albero della Vita, Mission Bambini e Centro per la Salute del Bambino sono le tre Onlus scelte dai dipendenti di Generali Country Italia allo scopo di aiutare i genitori a rafforzare le risorse, le capacità e le competenze per offrire ai loro bambini basi più solide alla loro crescita.

In particolare: - L’Albero della Vita nei 5 centri per “Ora di Futuro” a Milano, Genova, Roma, Napoli (in fase startup) e Palermo, offre piani individuali per il rafforzamento del nucleo famigliare che consistono in laboratori pedagogici sull’educazione alimentare, corsi di formazione sulla gestione bilancio famigliare e del risparmio e supporto ai genitori per l’affiancamento dei figli al gioco e alle attività educative.

- Mission Bambini nei 5 centri per “Ora di Futuro” a Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli, offre laboratori interattivi, corsi di formazione per i genitori e consulenze individuali di accompagnamento per migliorare le relazioni tra genitori e bambini, e per rafforzare le competenze genitoriali.

- Centro per la Salute del Bambino in Un Villaggio per crescere per “Ora di futuro” a Trieste propone laboratori interattivi genitori/figli per promuovere la relazione famigliare e favorire lo sviluppo cognitivo, emotivo e sociale dei bambini tra 0 e 6 anni, in un’ottica di integrazione con i servizi sanitari Già da novembre sono operativi 11 centri per “Ora di Futuro” in tutta Italia nelle città di Bologna, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Trieste, Torino.

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA



I NOSTRI CANALI SU YOUTUBE







Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

12/12/2018 - Tipicità e tradizione nelle ricerche internet quando si parla di food e del piacere di stare a tavola, la pastiera napoletana è la regina delle ricerche su Google

10/12/2018 - Il cuore di cioccolato della fondazione Telethon arriva nelle piazze italiane a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare

04/12/2018 - Nove campani su dieci sarebbero felici di ricevere meno regali per Natale se solo fossero tutti oggetti utili o desiderati

04/12/2018 - Marcianise (Caserta): dallo stabilimento campano della Coca-Cola, arriva l'edizione speciale natalizia per sostenere il Banco Alimentare

01/12/2018 - Personale malato, il caso delle funicolari di Napoli bloccate da continui disagi per carenza di capiservizio finisce sul tavolo in Prefettura

30/11/2018 - Influenza: mezzo milione di italiani colpiti ma il picco è previsto a Capodanno. Si stima che potrebbero essere 5 milioni gli italiani colpiti in tutta la stagione

29/11/2018 - Violenza donne, anche in Campania il progetto "Valigia di salvataggio" per chi è a rischio vita

28/11/2018 - Dallo stabilimento campano di Coca-Cola HBC Italia arriva l’edizione speciale natalizia per sostenere il Banco Alimentare

27/11/2018 - Capri si prepara all'inaugurazione delle festività natalizie con l'accensione degli addobbi, come accade da anni gemellaggio con la Val di Sole. Venerdì festa con "nevicata" in piazzetta

22/11/2018 - "Si scrive ciber e non cyber", lo dice l'Accademia della Crusca

22/11/2018 - La storica casa produttrice di prodotti da forno la Melegatti riparte, il lievito madre di 124 anni fa salvato da due operai

21/11/2018 - Chef campani ai fornelli per i bambini dell'ospedale Santobono di Napoli. Due eventi organizzati a Pompei e Capua

21/11/2018 - Maltempo: da venerdì nuova perturbazione: “Venerdì piogge e rovesci al Nord e Toscana, ma nel weekend fenomeni su gran parte d'Italia

20/11/2018 - Povertà: allarme della Caritas, "In Campania la situazione è peggiorata", nell'ultimo anno le persone transitate dal centro sono state 6.914

19/11/2018 - Tre italiani su quattro contenti della vita sessuale secondo una ricerca Ipsos, ma tra gli uomini manca la prevenzione

15/11/2018 - Presentato a Roma il calendario della Polizia di Stato 2019. Prestigiosi disegnatori di fumetti hanno realizzato l'opera

14/11/2018 - Salute, bellezza e beneficenza: Lunedi 26 novembre appuntamento a Napoli con “Le vitamime della bellezza di Nausicaa”. Serata di beneficenza a favore della palestra Star Judo di Scampia

10/11/2018 - Camorra: Castel Volturno (Caserta): quattro beni confiscati sono stati assegnati alle onlus, tra cui la Rain Arcigay e la Cooperativa Pellicano per l'assistenza dei minori a rischio

09/11/2018 - Staffetta nel cielo, cinque asteroidi in quattro giorni passeranno tra la Terra e il Sole
 
 
SEGUICI SU TWITTER


APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

RIFIUTI: CICLO LENTO E AGGROVIGLIATO

<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1
1
 

 


 


Pubblicita'



<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1

 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633